HOT NEWS

SCI: STOP FINO AL 5 MARZO

today15 Febbraio 2021 18

Background
share close

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato un provvedimento che vieta lo svolgimento delle attività sciistiche amatoriali fino al 5 marzo 2021. Il Governo si impegna a compensare al più presto gli operatori del settore con adeguati ristori.

Molte le reazioni dal mondo della politica e dalle associazioni:

La montagna, finora dimenticata, merita rispetto e attenzione: che risposte si danno e in che tempi al documento predisposto dalle regioni? Non è solo questione di cifre: non è detto nemmeno che bastino i 4,5 miliardi richiesti quando la stagione non era ancora compromessa, probabilmente ne serviranno di più, a maggior ragione se ci sono altri stop. Gli indennizzi per la montagna devono avere la priorità assoluta, quando si reca un danno, il danno va indennizzato; già subito nel prossimo decreto

Per l’economia delle Regioni è una mazzata all’ultimo secondo – ha detto il Coordinatore della Commissione speciale Turismo ed Industria alberghiera della Conferenza delle Regioni, Daniele D’Amario – perché dopo due rinvii arriva un altro stop.

Le Regioni in zona gialla si erano organizzate per attuare un protocollo di sicurezza e ingaggiare personale adeguato, ma si rispegne una macchina che si era messa in moto nel rispetto delle regole.

Per l’Anef, l’Associazione Nazionale Esercenti Funiviari, dopo il 3 dicembre, il 7 gennaio, il 18 gennaio e il 15 febbraio, adesso la proroga al 5 marzo. Ormai la stagione è saltata, ci sentiamo presi in giro di fronte a tutto quello che abbiamo speso per l’apertura, in vista della quale abbiamo assunto altro personale. I ristori siano immediati, altrimenti il comparto va in fallimento. Siamo il settore più penalizzato: da 12 mesi senza un euro di incasso ma con spese e stipendi da pagare. La cassa integrazione è arrivata a dicembre, da luglio lavoravamo per preparare l’inverno.

Di: Redazione

Rate it

Articolo precedente

HOT NEWS

FORMA GRANA PADANO PARTITA PER LA CASA BIANCA

Dipinta per metà con il tricolore italiano e per l'altra metà a stelle e strisce, è partita, con destinazione Casa Bianca, una forma di Grana Padano Riserva stagionata oltre 20 mesi da circa 40 chili scelta tra le 425.566 Riserva marchiate nel 2019. Un dono del Consorzio di Tutela Grana Padano al nuovo Presidente degli Stati Uniti d'America, Joe Biden. Il Consorzio rappresenta, tutela, valorizza e promuove il prodotto Dop […]

today15 Febbraio 2021 21


INFO

© 2021 – Radio Viva S.r.l.
P.IVA 01592360984
Licenza SIAE n. 0809136
Licenza SCF N1000/18
Licenza LEA RL_2020_23

CONTATTI

0%