HOT NEWS

STESSO PANINO MA COSTI DIFFERENTI IN GIRO PER L’ITALIA

today10 Febbraio 2020 45

Background
share close

Il panino è uno dei pasti preferiti degli italiani. Eppure il suo prezzo può variare, e di molto, a seconda della zona d’Italia in cui lo si acquista.

Secondo i dati della Fipe, la Federazione italiana pubblici esercizi di Confcommercio, un panino comprato a Lecco può costare anche tre volte la cifra necessaria per il medesimo spuntino ordinato nella città di Terni. Nella cittadina sul Lago di Como la media è di 4 euro e 96 centesimi contro 1 euro e 60 richiesti nel capoluogo umbro.

Nei 148 mila bar italiani i prezzi variano anche in base alla collocazione degli esercizi, qualora siano nelle località turistiche, nelle grandi città, nei centri storici o magari nelle periferie. Nella classifica si scorgono prezzi al di sopra dei 4 euro in altre città del nord: Reggio Emilia si piazza al secondo posto con 4,38 euro e Pordenone al terzo con 4,35 euro. Ancora sopra i 4 euro figurano Milano e Brescia (4,29 euro) e a pari merito Trento e Aosta con 4,06 euro.

Il panino imbottito meno costoso si consuma invece nei bar di Terni, a Lucca 1,71 euro e ad Arezzo 1,89 euro.

Di: REDAZIONE

Rate it

Articolo precedente

HOT NEWS

93 MILIONI DI SELFIE AL GIORNO

Il selfie continua ad essere un fenomeno mondiale. Uno studio ha svelato dati da capogiro: ogni giorno in tutto il globo sarebbero scattati 93 milioni di selfie, oltre 1000 mille al secondo, al punto che in alcuni casi si tratta di una vera e propria dipendenza. Lo ha spiegato all'Ansa Giovanni Stanghellini del Dipartimento di Scienze Psicologiche, della Salute e del Territorio dell'Università di Chieti: questa mania di rappresentarsi sui […]

today10 Febbraio 2020 12


INFO

© 2021 – Radio Viva S.r.l.
P.IVA 01592360984
Licenza SIAE n. 0809136
Licenza SCF N1000/18
Licenza LEA RL_2020_23

CONTATTI

0%